All posts by Tonita Pondrelli

COMUNICATO IMPORTANTE!!!

Ormai sono trascorsi più di due mesi da quando abbiamo dovuto interrompere improvvisamente la nostra attività sportiva a causa dell’emergenza sanitaria legata al COVID 19.

Ma continua il lavoro dello staff tecnico nel progettare la prossima riapertura dell’attività sportiva considerando ogni scenario possibile.

Nel DPCM del 17 maggio 2020 art. 1 comma f, si legge che “L’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, ovvero presso altre strutture ove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico, sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a decorrere dal 25 maggio 2020”.

Ora siamo in attesa di conoscere il protocollo della FIGC per avere informazioni utili riguardo le modalità di ripresa delle attività.

Sebbene ci siano da parte di tutti il desiderio e la volontà di ricominciare a giocare, non dobbiamo dimenticare che il ritorno alla normalità, anche nello sport, passa dalla responsabilità di ognuno di noi, nel rispetto dell’altro e delle regole necessarie ad evitare contagi.

Vi terremo informati su tutti gli aggiornamenti in merito.

SOSTIENICI ANCHE TU ….CON IL 5 x 1000!!!!

La legge Finanziaria del 2005 prevede che una quota del 5 x 1000 delle imposte sul reddito 2019 possa essere destinata al sostegno delle Associazioni Sportive Dilettantistiche riconosciute dal CONI.

L’A.S.D. Soccer Trani, a partire da questa stagione, è anch’essa tra i soggetti che possono beneficiare di tale quota.

Si tratta di:

  • una scelta che NON COSTA NULLA: si devolve una parte delle proprie imposte già destinate allo Stato
  • una scelta che non comporta rinunce, perché NON ESCLUDE L’8 X 1000

Un piccolo gesto che x noi vale tantissimo soprattutto in questo particolare momento.

Basta solo la tua firma ed il nostro codice fiscale.

Ecco come fare per devolvere il 5 per Mille all’A. S.D. SOCCER TRANI:

Se presenti il Modello 730 o Unico:

  • Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  • firma nel riquadro indicato come “Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale“.
  • indica nel riquadro il nostro codice fiscale: 92067900727

Se non devi consegnare il modello 730 o il modello Unico puoi scegliere comunque di destinare il 5 x 1000.

In questo caso consegna la Certificazione Unica, compilata con la firma e il codice fiscale della nostra associazione, in banca o in posta, in busta chiusa con la dicitura “5 X 1000”.

La somma destinata sarà utilizzata per acquistare materiale tecnico e soprattutto per continuare a supportare la crescita dei nostri ragazzi nel migliore dei modi.

Non far mancare il tuo supporto alla SOCCER TRANI.

SOCCER-NEXT GENERATION U.C. SAMPDORIA

La passione per il calcio e la voglia di migliorarsi non conoscono distanze.

In questi giorni molto particolari che ci hanno costretto a modificare le nostre abitudini, continua il percorso di formazione “da remoto” targato Next-Generation Sampdoria, un modo per unire competenza e tecnologia.

Relatore dell’incontro tenutosi ieri 12 maggio alle ore 18.00 in piattaforma è stato Felice Tufano, mister della Leva Under 18 blucerchiata della stagione sportiva in corso, che sulla base della sua esperienza sul campo, ha dato consigli utili e offerto ottimi spunti di riflessione per i nostri tecnici, spaziando dalla categoria dei Dilettanti a quella dei Professionisti.

Ringraziamo lo staff Next- Generation, il responsabile del progetto Italo Calvarese, per aver organizzato questi webinar, un segnale di vicinanza e di sostegno, che consentono di tenersi in contatto e continuare l’attività di crescita insieme, seppure a distanza, in attesa di poter tornare a rincorrere il pallone, liberi sui campi.

Soccer: ultimo incontro in/formativo

Non ci fermiamo mai!!

L’attività in campo purtroppo è ancora sospesa, ma lo staff tecnico continua ad aggiornarsi.

Ieri 9 maggio si è svolto in piattaforma l’ultimo dei quattro incontri di informazione del progetto con la FIGC Puglia, con riferimento alle attività contemplate dalla scuola calcio.

Relatore dell’incontro il prof. Gigi Di Franco, responsabile BAT della Figc, che ha parlato di regolamento e metodologia di gioco.

Un confronto costruttivo e formativo che ci fa capire che siamo sulla strada giusta per una crescita continua e collaborativa.

Ringraziamo lo staff del Coordinamento Regionale del Settore Giovanile e Scolastico della BAT che, nonostante le difficoltà causate da questa emergenza sanitaria, si è attivato affinché proseguissero con regolarità le attività programmate all’inizio della stagione sportiva.

Ci auguriamo di poter tornare presto alla nostra attività sportiva che ha avuto, ha e continuerà ad avere un ruolo importante nella crescita dei nostri ragazzi.

NON MOLLIAMO MAI

In questo periodo così difficile, in cui il Coronavirus sta condizionando le nostre vite, la società sta cercando di stare vicino ai propri ragazzi utilizzando strategie di comunicazione alternative offerte dalla tecnologia.

Invio di brevi video “tutorial” con alcuni esempi di esercizi tecnici che si possono svolgere anche a casa, videochiamate di gruppo, messaggi whatsapp: un modo per condividere idee, ricreare il senso del gruppo e di appartenenza per sentirsi sempre parte della squadra.

In attesa delle linee guida da parte della Federazione per riprendere in sicurezza l’attività sportiva, tutto lo staff sta lavorando insieme per programmare la futura stagione sportiva, sia per l’attività di base che per il settore giovanile.

Si rende proficuo questo stop forzato cercando nuove metodologie di lavoro da poter applicare sul campo con i ragazzi; lo staff prosegue il suo percorso di formazione con lezioni online, webinar sia con la Federazione, sia in maniera privata, sia con lo staff Next-Generation Sampdoria.

Ci faremo trovare pronti alla ripresa nel ridare vita ai nostri campi da gioco, oggi deserti, ma virtualmente animati dai sorrisi e dalla gioia dei nostri ragazzi, dagli allenatori, dai genitori e da tutti quelli che ruotano attorno alla nostra grande squadra.

Ci auguriamo di ritrovarci presto a rincorrere il nostro amato pallone….. per festeggiare in campo la fase 3, quella del ritorno ad una graduale normalità.

Continuiamo a rispettare le regole: l’unione fa la forza!!!!

SOCCER- NEXT- GENERATION U.C. SAMPDORIA

Si è concluso ieri il ciclo di tre incontri di formazione organizzato dallo staff Next-Generation Sampdoria, al lavoro anche in questo periodo di emergenza sanitaria in cui le prospettive di ritorno sui campi non sono ancora ben delineate.

Con l’aiuto della tecnologia, mediante videoconferenza sulla piattaforma ZOOM, sono stati raggiunti i tecnici delle società affiliate dislocate in tante parti del territorio italiano, da nord al sud.

Un ringraziamento da parte della Soccer a Italo Calvarese, responsabile del progetto, e a tutti i relatori intervenuti per aver messo a disposizione la propria professionalità e competenza, per la chiarezza ed efficacia del messaggio comunicativo, e per il gli interventi   interessanti e ben articolati che hanno offerto tanti spunti di riflessione su come riorganizzarsi alla ripresa delle attività.

INCONTRO INFORMATIVO

L’obbligo della quarantena ha imposto l’adattamento a nuove regole, fra le quali il ricorso a piattaforme virtuali per quanto riguarda la didattica di ogni ordine e grado.

E la nostra attività continua anche nell’ambito del Progetto di incontri di informazione sviluppato con la Figc Puglia, con riferimento alle attività contemplate dalle Scuole calcio.

Ieri 25 aprile alle 18.00 lo staff tecnico e dirigenziale della società si è dato appuntamento on line con il responsabile Bat della Figc prof. Gigi Di Franco per il terzo incontro informativo della stagione. Relatrice dell’incontro la Dott.ssa Eleonora Russo, psicologa -psicoterapeuta che ha proposto strategie di intervento utili a gestire gli effetti della quarantena sui ragazzi durante e dopo questo periodo di distanziamento sociale.

Aver frenato l’attività e la voglia di sport e di pallone in questi difficili tempi di emergenza sanitaria è stato uno dei sacrifici più grandi, soprattutto per i giovani che praticano attività sportiva.

E’ quindi molto importante capire cosa sanno i bambini, spiegare loro cosa sta succedendo e rassicurarli; gli adolescenti vanno coinvolti ma anche lasciati liberi di esprimere sentimenti contrastanti come rabbia e noia.

Bisognerebbe organizzare la propria routine giornaliera creando una “straordinaria” normalità con abitudini che danno sicurezza e stabilità in giornate come quelle che stiamo vivendo, con tempi dilatati.

Attenzione però: bisogna continuare a rispettare le regole igieniche perché siamo responsabili non solo di noi stessi, ma anche degli altri.

Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Russo e al Prof. Di Franco per la disponibilità mostrata.

BUONA PASQUA!!!

“L’uomo non può mai perdere la speranza nella vittoria del bene. Questo giorni diventi oggi per noi l’esordio della nuova speranza “ ( Giovanni Paolo II)

Questo periodo di “solitudine sociale” che stiamo vivendo si fa sentire ancora di più nei giorni di festa: questa sarà una Pasqua particolare, casalinga senza le  gite e viaggi programmati in compagnia dei familiari e degli amici che dobbiamo evitare rimanendo in casa, distanziati da tutti.

Ma rimanere a casa non significa essere soli: siamo con le nostre famiglie e rimaniamo in contatto tra di noi con gli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione per non perdere il nostro spirito di gruppo!!

Però inutile negarlo….ci mancano il calcio, la gioia di vedere i bambini giocare, le esultanze per una vittoria e le delusioni per una sconfitta, il caffè al bar del campo, le chiacchiere tra i genitori prima, durante e dopo allenamenti e partite..perché la Soccer è anche questo!!!

Non c’è ancora una ricetta perfetta per vincere questa partita, bisogna avere solo pazienza e speranza e continuare a rispettare le regole che ormai conosciamo tutti.

La Pasqua è simbolo di rinascita, di cambiamento, di salvezza. Ed è con la speranza di superare questo difficile momento e ritrovarci presto insieme.. che la Soccer Trani rivolge gli auguri di una Pasqua serena a tutti i suoi atleti, alle loro famiglie, ai membri dello staff, ai tifosi, agli amici, agli sponsor e ai collaboratori che ci sostengono con passione in questo percorso!!!

Rimaniamo uniti superando le distanze, INSIEME ce la faremo.

BUONA PASQUA!!!

6 APRILE 2020: GIORNATA MONDIALE DELLO SPORT PER LO SVILUPPO E PER LA PACE

Oggi si celebra la Giornata mondiale dello sport per lo sviluppo e per la pace, per sottolineare il forte spirito di aggregazione sociale dello sport e la sua importanza per il benessere psicofisico del nostro corpo.   

Questa giornata è stata proclamata il 23 settembre 2013 dall’assemblea generale delle Nazioni Unite per stabilire legame con la data di apertura dei Giochi Olimpici moderni ad Atene nel 1896.

È una ricorrenza che in questo momento in cui l’emergenza sanitaria ha fermato tutte le attività e le competizioni sportive, assume un significato davvero profondo.

In questi giorni di isolamento forzato in cui continuiamo ad allenarci in casa senza poter correre e divertirci sui nostri campi, ci rendiamo conto dell’importante funzione sociale e relazionale dello sport.

Ora come non mai ogni atleta può trasferire nella vita quei valori che lo sport gli ha insegnato: disciplina, rispetto delle regole, spirito di squadra, resilienza, lealtà.

Dobbiamo continuare a rispettare le regole come una vera squadra e VINCEREMO tutti insieme questa partita: restiamo a casa, uniti ma distanti.

“Lo SPORT ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ispirare, unire le persone in una maniera che pochi di noi possono fare. Parla ai giovani in un linguaggio che loro capiscono. Lo sport ha il potere di creare speranza dove c’è disperazione. ( NELSON MANDELA)

BUONA DOMENICA DELLE PALME!!!

Anche se il timore avrà sempre più argomenti, scegli la speranza.”

LUCIO ANNEO SENECA

Una Domenica delle Palme insolita:  senza chiesa, senza abbracci e senza palme,  i tradizionali ramoscelli d’ulivo, simbolo di pace.

Il tanto temuto Coronavirus sta ormai modificando con prepotenza il nostro stile di vita perché, a causa del contagio, non possiamo frequentare scuole, luoghi pubblici e il nostro amato campo di calcio.

E’ una situazione difficile che va fronteggiata tutti insieme con forza e coraggio senza mai perdere la speranza.

 Anche se questi giorni che precedono la Pasqua non hanno lo stesso sapore di quelli degli altri anni,  non permettiamo a questo “nemico invisibile” di toglierci il sorriso, la speranza di ricominciare, la voglia di abbracciarci e sentirci vicini.

Continuiamo ad attenerci alle regole per il bene nostro e di quello degli altri … con uno sguardo deciso e convincente sul nostro futuro!!!

Dopo questo momento di pausa ci riprenderemo la nostra vita, più forti e uniti di prima..

Un augurio sincero alla grande famiglia Soccer…che questo ramoscello d’ulivo virtuale possa portare pace e serenità a tutti voi!!!

!

LA SOCCER NON SI FERMA!!!

Stiamo giocando tutti insieme la partita più importante di sempre e per vincere e tornare alla nostra vita quotidiana dobbiamo rimanere a casa.

Questa lontananza forzata non deve fermarci, ma farci sentire più uniti.

“MENS SANA IN CORPORE SANO”…per cui non potendo uscire continuiamo ad allenarci in casa : anche la nostra stanzetta o ogni spazio della nostra casa, con un pò di fantasia e immaginazione, possono diventare un campo di gioco.

Il campo ci aspetta e ci vuole in forma e allora.. continuiamo la nostra attività a distanza grazie alla tecnologia!!!

Anche vedersi in uno schermo aiuta a sentirsi più vicini!!!

FORZA!!!! Scaldarsi e pronti con l’allenamento..il nuovo fischio d’inizio deve essere sempre più vicino!!!!

RISPETTIAMO LE REGOLE!!

#IORESTOACASA

LA NOSTRA FORZA!!!

COMUNICAZIONE IMPORTANTE!!!

Facendo seguito ai nostri precedenti comunicati, dopo tutte le comunicazioni istituzionali ricevute, dopo il DPCM del 9 marzo 2020 e il recente comunicato della Lega Nazionale Dilettanti che ha sospeso tutti i campionati fino al 3 aprile, la nostra società comunica la sospensione di tutte le attività fino al 3 aprile 2020, in attesa di ulteriori disposizioni delle autorità competenti.
Una scelta difficile per chi ama il calcio come noi, ma dobbiamo adeguarci alle direttive imposteci. La salute viene sempre prima di tutto; in questi giorni davvero difficili per tutti, devono prevalere il senso di responsabilità e il senso civico di ognuno di noi.
Un atteggiamento superficiale o poco attento può avere gravi conseguenze sulla salute di tutti.
Pertanto anche noi invitiamo tutti a rispettare le regole emanate dal governo, insieme come una grande squadra: soltanto così potremo riuscire a superare questo momento e a tornare a giocare, a perdere, a vincere e sorridere tutti insieme!!!!
Si tratta di una pausa: ci fermiamo, ma non si fermeranno l’amore per il calcio, la nostra passione, il nostro impegno e la nostra creatività.
Ragazzi restate a casa con le vostre famiglie nel frattempo…..palleggiate e allenatevi perché quando tornerete in campo dobbiamo ricominciare a divertirci !!!
E sicuramente….ripartiremo con grande entusiasmo, determinati e più forti di prima
Restiamo lontani ora per tornare più vicini dopo!!!!

#IORESTOACASA
#IOVINCOACASA

#

Al Sole Resort Championship 2020

Ieri è andato in scena presso il Centro sportivo Levante Sport Center, “Al Sole Resort Championship “, torneo organizzato dalla società Levante Azzurro, che ringraziamo per l’invito.
I nostri ragazzi classe 2008, guidati da mister Gianni di Leo, dopo aver percorso un cammino più che positivo in questo torneo (4 vittorie, 1 sconfitta e 1 pareggio con 25 goal all’attivo e 5 goal subiti), si sono arresi in semifinale ai pari età dell’Eurosport Academy Brindisi.
Dopo aver concluso i tempi regolamentari sull’ 1 a 1 è stato necessario ricorrere alla lotteria dei rigori per decretare una delle finaliste della manifestazione. Una gara in salita per i nostri che sotto di un goal, dopo aver sciupato alcune occasioni, sono riusciti a portarsi in parità con la rete messa a segno da Vincenzo Baldassarre a 20 secondi dal fischio finale.
Complici l’emozione e un po’ di stanchezza, dal dischetto sono più precisi gli avversari che si impongono con il risultato finale di 5 a 4; complimenti al nostro portiere Michele Pappalettera, che ha parato due rigori riuscendo ad intuire la traiettoria dei tiri.
Sempre orgogliosi di questi ragazzi che dimostrano in tutte le occasioni tanto impegno, grinta e spirito di sana competizione.

SCORCA DAY

Presso il Levante Sport Center, è andata in scena una mattinata di calcio organizzata dalla Levante Azzurro che ringraziamo per l’invito e l’ospitalità.  Protagonisti i nostri ragazzi classe 2008 2009 2010 2011 2012 che si sono confrontati con i pari età della Levante Azzurro, Victor Andria e Calcio Bellavista Bitonto.

Una manifestazione che ha avuto come elemento principale lo spirito di aggregazione condito da tanto divertimento, sano confronto e voglia di giocare a calcio.

I nostri ragazzi hanno ben figurato divertendosi e impegnandosi….e alla fine….medaglie ricordo per tutti.

Ecco alcuni scatti di questa giornata….

Visita del Responsabile Tecnico del Centro Federale Territoriale di Ruvo

Importante e bella esperienza per i nostri esordienti classe 2008 che oggi hanno ricevuto la visita ufficiale da parte di una delegazione del Centro Tecnico Federale di Ruvo con il mister Milella.

Obiettivo: seguire gli allenamenti dei ragazzi predisponendo le attività didattiche secondo le linee guida della Figc rivolte agli Esordienti.

Presenti anche i ragazzi e i tecnici del Granfootball Corato e San Gerardo Corato, nell’ottica di un’interazione tra società territoriali provinciali e staff tecnico Figc.

Piena soddisfazione da parte dei nostri allenatori che ribadiscono l’importanza di questi incontri per la crescita tecnica dei ragazzi.

La Soccer ringrazia il mister Milella con la volontà di continuare questa esperienza anche con gli altri gruppi.

ANCORA TRA LE BIG DEL CALCIO NAZIONALE E INTERNAZIONALE

La Soccer continua a stupire e far sognare……
Gli esordienti classe 2008 guidati da mister Gianni di Leo hanno guadagnato il pass per la partecipazione al Torneo Internazionale Città di Montecatini che si disputerà nei giorni 10-13 aprile. Si tratta di una vetrina importante a cui partecipano squadre professionistiche e dilettantistiche provenienti da tutto il mondo.
Ieri presso il centro sportivo Lamapaola di Andria, è andata in scena la Preview Puglia nel 4° Memorial Peppino Manzi: i nostri ragazzi hanno conquistato il primo posto al termine di un percorso combattuto ed emozionante. Ai nastri di partenza ben 16 squadre provenienti dalla Puglia, divise in 4 gironi da 4 che sin dalle prime ore della mattina hanno dato vita a partite di grande qualità tecnica e intensità.
Dopo essersi qualificati al secondo posto del loro girone con due vittorie e una sconfitta, il nostro gruppo nelle partite successive a scontro diretto ha dato fondo a tutta la sua energia e determinazione combattendo su tutti i palloni con grinta ed impegno, nonostante la stanchezza.
Dopo aver superato gli ottavi di finale imponendosi agevolmente con il risultato perentorio di 5 a 0 sui pari età del Manfredonia, si è arrivati ai quarti di finale affrontando la squadra del Di Domenico Ruvo, avversario ostico superato dopo una partita equilibrata con il risultato di 1 a 0.
Nuovo avversario della semifinale è il Free time Azzurro: partita molto tirata che viene decisa ai calci di rigore dove i nostri hanno dimostrato freddezza e voglia di continuare ad andare avanti…Ad un passo dalla finale la Soccer, ad oltranza, vince questa lotteria e strappa l’accesso alla finalissima contro l’Eurosport Accademy Brindisi.
Finale al cardiopalma in una partita molto combattuta. La Soccer va in vantaggio a pochi minuti dall’inizio della gara, m il Brindisi riesce a pareggiare e così, dopo 20 minuti intensi si è chiuso il tempo regolamentare in parità 1 a 1. A decretare la vincitrice del torneo ancora una volta i calci di rigore. I nostri ragazzi dimostrano determinazione e lucidità….ed è PRIMO POSTO!!!!!
Premio individuale anche per il capitano Tommaso Buono, risultato miglior giocatore del torneo.
Gioia, felicità, commozione fanno da cornice a questo bellissimo momento!!!!
“ Felice ed orgoglioso di avere la possibilità di partecipare a questo importante torneo a Montecatini. Ringrazio i miei giocatori perché, ancora una volta, hanno dimostrato come si possano ottenere importanti risultati divertendosi ma con sacrificio e umiltà. La vittoria di oggi è la dimostrazione della nostra crescita: la passione e gli sforzi alla fine vengono ripagati. Ancora una volta abbiamo dimostrato che uno dei nostri punti di forza è lo spirito di squadra!!- le parole del mister a fine gara.
Complimenti a tutti!!!!
I nostri ragazzi che fanno parte del team vincitore del torneo:
Tommaso Buono, Mattia De Lucia, Raffaele Piazzolla, Federico Logoluso, Alessandro Lorusso, Antonio Piscitelli, Ottavio La Rossa, Samuele Lasorsa, Vincenzo Baldassarre, Marco De Toma, Pappalettera Michele

TOMMASO BUONO MIGLIO GIOCATORE DEL TORNEO

AGF ENERGY CUP 2020

I Pulcini 2010/2011 domenica 9 febbraio di scena presso il Levante Sport Center, hanno partecipato al Torneo AGF ENERGY CUP 2020 organizzato dalla società Levante Azzurro che ringraziamo per l’ospitalità.

Guidati da mister Davide Stella hanno portato a casa uno splendido primo posto, dominando il torneo con 1 sconfitta e 5 vittorie!!

I nostri piccoli campioncini, sostenuti dei loro genitori, hanno giocato tre partite del loro girone affrontando i pari età dell’ Esperia Monopoli, dell’ Invictus Modugno e dell’ Eurosport Academy Brindisi:  due vittorie e una sconfitta regalano il secondo posto in classifica e proiettano i nostri alla fase successiva del torneo, la Champions League.

Vengono affrontate Freetime, Levante Azzurro ed Esperia Monopoli: tre grandi vittorie e porte spalancate al gradino più alto del podio.

22 goal segnati e solo 2 goal subiti: questi i numeri per i nostri piccoli.

Un risultato davvero importante che  sottolinea la crescita costante di questi bambini che ci regalano sempre forti emozioni giocando con sportività e tenacia,  senza dimenticare lo spirito di divertimento che caratterizza il gioco del calcio.

Un bravo a tutti e come sempre ….Forza Soccer!!!!!

LA SOCCER TRANI E’ UFFICIALMENTE UNA SCUOLA CALCIO

Con grande soddisfazione comunichiamo che la Soccer Trani è stata riconosciuta come Scuola Calcio in via ufficiale dalla Lega Nazionale Dilettanti e dalla FIGC Puglia.

Per fare in modo che la Soccer Trani diventasse una Scuola Calcio riconosciuta la nostra società ha dovuto dimostrare di avere specifici requisiti stabiliti dalla F.I.G.C.

Questo risultato è stato raggiunto rispettando le linee guide stabilite dalla federazione relative all’avere tutte le categorie (dai Piccoli amici agli Allievi), al poter disporre di un uno staff di allenatori qualificati, sino alla presenza dei propri istruttori nelle Scuole.

I mister Giovanni di Leo e Luca Cavalieri con il progetto “Lo sport per tutti e di tutti”, hanno iniziato a collaborare con il IV Circolo didattico “G. Beltrani” di Trani (grazie al prezioso impegno della maestra Giusy Sinisi): 60 ore di avvicinamento al calcio con i bambini e le bambine della scuola elementare con lo scopo di vivere i concetti di “calcio” e “scuola” come un importante momento di crescita.

Essere Scuola calcio implica anche organizzare un programma formativo per i propri tesserati e le loro famiglie: per questo la società tranese ha calendarizzato alcuni incontri di approfondimento con esperti sul tema dell’alimentazione e della psicologia, utili per conoscere meglio l’universo dei nostri ragazzi.

Tutto sotto l’esperta supervisione della Federazione italiana gioco calcio, che ha dimostrato particolare attenzione nell’analizzare il lavoro svolto sino ad ora dalla società (si ringrazia in particolare il delegato provinciale Gigi Di Franco).

Una tappa importantissima quella raggiunta in questa stagione che attesta lo straordinario lavoro compiuto dai responsabili, dai tecnici, dai ragazzi e da tutti coloro che collaborano con noi.

Abbiamo aggiunto un nuovo tassello alla nostra storia.

La nostra scuola calcio è una realtà in crescita. Aver ottenuto questo riconoscimento è per tutti noi motivo di orgoglio. E’ stato compiuto un altro passo importante di un progetto su cui abbiamo investito risorse ed energia, come dimostra il rapporto di stretta collaborazione siglato all’inizio di questa stagione calcistica con la Sampdoria.

La strada intrapresa è quella giusta, sempre perseguendo un unico obiettivo: continuare a crescere per accompagnare i ragazzi in un percorso di maturazione non solo calcistica.

Questo riconoscimento sarà sicuramente uno stimolo per migliorarci in vista delle prossime stagioni sportive. 

Ringraziamo tutto lo staff tecnico che mostra sempre impegno e professionalità e condividiamo questo importante riconoscimento con tutti i nostri ragazzi e le loro famiglie che ripongono fiducia in noi.

Soccer: una grande gioia, tantissime emozioni al torneo CASA Midì CUP!!!

Si porrebbe riassumere così la giornata trascorsa presso il centro sportivo Aurora di Bari, in occasione del torneo CASA Midì CUP.

Protagonisti i nostri piccoli calciatori classe 2008 – 2009/2010 – 2011 che hanno avuto un’altra bella occasione per mettersi alla prova e salire sul podio.

Esordienti 2008: PRIMO POSTO !!!!

Impresa dei nostri atleti guidati da mister Gianni Di Leo, che hanno vinto la coppa del primo posto compiendo un vero e proprio capolavoro in semifinale e finale contro degli avversari davvero ostici.

Contro un pronostico a sfavore, contro una squadra maggiormente accreditata per la vittoria finale, i nostri hanno superato la differenza di età e la prestanza fisica dei ragazzi dell’Etra Barletta imponendo il loro gioco e affermandosi con il risultato di 3 reti a 1: goal di Mattia De Lucia e doppietta di Federico Logoluso che porta a casa anche il meritato premio come miglior giocatore della sua categoria. Una prova di grande carattere a dimostrazione del buon lavoro svolto fino qui e della crescita di tutti.

Pulcini 2009/2010: SECONDO POSTO!!!

Dopo essere arrivati primi nel loro girone e aver superato la semifinale, i nostri piccoli calciatori, capitanati da mister Davide Stella, conquistano un meritato secondo posto. Affrontano in finale i padroni di casa del Passepartout Aurora Bari: il risultato sorride ai baresi che si sono imposti con un 2 a 0. Nonostante le innumerevoli occasioni da rete, i Pulcini non riescono a trovare il goal. Complimenti a Francesco Soldano che ha ottenuto il titolo di miglior portiere di categoria.

Piccoli amici 2011: TERZO POSTO!!!

Pur esprimendo belle prestazioni e segnando una raffica di gol nel girone di qualificazione, i nostri piccoli guidati da mister Davide Stella, hanno conquistato un meritato terzo posto. Ironia della sorte…sono stati sconfitti in semifinale dai pari età dell’Invicutus Modugno, squadra che avevano già incontrato e sconfitto nel proprio girone.

I nostri campioni sono stati grandi: tutte e tre le squadre hanno mostrato un bel gioco!!!

Per tutti i nostri calciatori l’entusiasmo, la voglio di giocare e stare insieme non finiscono mai….

Lasciamo spazio alle emozioni……con alcuni scatti di questa meravigliosa giornata!!!!!

SOCCER-NEXT GENERATION: SECONDO INCONTRO PRESSO LA NOSTRA SEDE

La collaborazione con la Sampdoria continua ad offrire momenti di crescita per lo staff e i ragazzi della Soccer.

Nelle giornate di martedì 21 e mercoledì 22 gennaio allenamento speciale targato Next-Generation per i nostri tesserati sotto l’attenta supervisione dei tecnici Luca Oddone, Alessandro Maroni e Matteo Raganini (preparatore dei portieri).

Si è trattato del secondo appuntamento con i tecnici blucerchiati sui nostri campi: dimostrazione di un continuo scambio di idee e competenze, di grande stimolo per i nostri giovani atleti e formativo per i nostri tecnici. Questo per garantire una linea comune tra i nostri allenamenti e quelli svolti dal settore giovanile della Sampdoria.

Il progetto Next-Generation vuole rappresentare una corsia preferenziale per i giovani calciatori che sognano di diventare professionisti, ma contribuire anche alla crescita personale dei ragazzi attraverso lo sport come momento di condivisione e di gioco. Perché come diceva il filosofo greco Platone:” Scopri di più su una persona in un’ora di gioco che in un anno di conversazione”.

Ringraziamo lo staff Next-Generation per la professionalità, serietà e competenze che lo contraddistinguono e per il rapporto di amicizia che si è instaurato e che contribuisce a rendere migliore la qualità del lavoro.

GRAZIE……VI ASPETTIAMO PRESTO!!!!!