All posts by Tonita Pondrelli

RAVENNA TOP CUP 2020: niente può fermare la nostra voglia di giocare!!!!

La Soccer parteciperà alla VI edizione del “Ravenna Top Cup”, torneo internazionale riservato alle categorie Giovanissimi 1° anno 2007 ed Esordienti 2008/2009 che si svolgerà a Ravenna dal 09 al 13 settembre 2020.

Il torneo di categoria più grande d’Europa che vedrà confrontarsi tante scuole calcio provenienti da tutto il mondo e i migliori club professionistici.

Sarà il torneo che inaugurerà la nostra stagione calcistica.

Siamo pronti a vivere un’altra splendida avventura, a provare nuove emozioni: un’altra grande occasione di crescita e confronto per i nostri ragazzi!!!!!!

FORZA SOCCER!!!!!

ESTATE SOCCER !!!

Con noi puoi sfoggiare la tua passione anche al mare!!!

Colora la tua estate con la Soccer Trani!!!!

Per il tuo tifo da spiaggia…immancabile il costume targato Soccer Trani. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi in segreteria.

SIAMO RIPARTITI…PIÙ FORTI E SICURI DI PRIMA!!

Dopo una settimana dalla ripresa della nostra attività sportiva, il bilancio è decisamente positivo sotto ogni punto di vista.

Più della metà dei nostri tesserati ha aderito alla proposta di ritornare in campo e di farlo in totale sicurezza dopo quasi tre mesi di stop forzato, rispettando tutti i punti previsti nelle linee guide e nel protocollo FIGC, pubblicato la settimana scorsa.

In questi primi giorni bambini e ragazzi del settore giovanile si sono divertiti rispettando le regole; hanno ripreso finalmente a stare insieme ai loro compagni di gioco, aspetto importantissimo soprattutto in questo momento.

L’allenamento, naturalmente, è ben diverso da quello che si era abituati a svolgere prima dell’emergenza Covid-19.

Ogni ragazzo entra in campo con la mascherina rispettando l’ora di arrivo per evitare affollamento all’ingresso e durante le procedure di accesso ai campi. Ognuno ha un pallone da utilizzare individualmente; il mister organizza un percorso di circa un’ora in cui ogni atleta usa la palla, ma fa anche attività a corpo libero all’interno del proprio spazio d’azione.

La nostra gioia più grande è stata rivederci tutti insieme a rincorrere il pallone: confidiamo e ci auguriamo che il tempo ci regali una maggiore flessibilità nel poterci allenare in modo spensierato, come siamo abituati a fare.

Ecco alcuni scatti di questo nostro ritorno in campo…

APPUNTAMENTO CON IL CALCIO….E CON IL NOSTRO MISTER DAVIDE STELLA

Ieri sera è andato in onda su Antenna Sud Eventi lo speciale “Pressando il Covid” condotto da Antonio Bellacicco a cui ha partecipato il nostro mister Davide Stella insieme ad altri tre ospiti, rappresentanti di altre principali realtà del calcio pugliese.

Per le altre società:

Atletico Casamaxima: Presidente Gioacchino Prisciandaro

Atletico Bari: Presidente Matteo Console

Virtus Palese: mister della categoria esordienti Nicola Sblendorio

Una bella occasione per parlare di sport e raccontare la ripresa dell’attività calcistica post Covid-19.

Durante la trasmissione mister Stella ha parlato delle precauzioni adottate dalla nostra società nel rispetto scrupoloso delle direttive ministeriali, per tutelare la salute dei nostri atleti che possono continuare ad allenarsi in sicurezza.

Ricominciare è stata una scelta “sofferta e pensata”, frutto di numerosi confronti tra lo staff tecnico, il prof. Gigi Di franco (responsabile FIGC della BAT) e i genitori, per dare la possibilità ai ragazzi di tornare lentamente alla loro normalità.

Sicuramente si tratta di un allenamento diverso: manca il contatto, gli spazi sono delimitati, cambiano le distanze, gli orari sono ridotti, i ragazzi sono suddivisi in piccoli gruppi per salvaguardare il distanziamento. 

Il mister ha sottolineato l’importanza della tecnologia durante i mesi di isolamento forzato perché, attraverso le videochiamate, si è potuto mantenere il contatto con i ragazzi, portare a termine gli incontri di in/formazione programmati ad inizio stagione con la FIGC, seguire i webinar ideati dallo staff Next-Generation Sampdoria con lezioni specifiche su tecnica e aspetto psicologico dei ragazzi.

Tutti i ragazzi hanno vissuto un momento difficile e molto particolare per cui bisogna riprendere ponendo loro al centro della nostra attenzione.

La trasmissione si è conclusa con un messaggio di positività e con la speranza di vedere presto le quattro società ospiti impegnate in un quadrangolare con i loro tesserati.

La Soccer Trani ringrazia l’emittente televisiva Antenna Sud Eventi per l’invito e l’ospitalità augurandosi che ci siano sempre maggiori spazi per parlare del calcio praticato da tante realtà locali come la nostra.

Prendendo spunto dalle parole di saluto del conduttore” La situazione del futuro è incerta, ma la speranza non deve abbandonarci”, siamo certi di aver iniziato a compiere piccoli passi verso il ritorno alla normalità.

Per chi avesse perso la puntata, ricordiamo che stasera andrà in onda la replica alle ore 21.30 sul canale 174 del digitale terrestre.

Appuntamento con il calcio!!!!

Non perdete l’intervento del nostro mister Davide Stella, protagonista della trasmissione televisiva “Speciale scuole calcio: ripresa dell’attività sportiva post Covid-19″.

Si parlerà del difficile momento che stiamo vivendo e della ripresa della nostra attività all’insegna della sicurezza dei nostri tesserati e delle loro famiglie.

L’intervista andrà in onda Lunedì 8 giugno e in replica martedì 9 giugno alle ore 21.30 su Antenna Sud Eventi, canale 174 del digitale terrestre.

Sintonizzatevi tutti!!!!

PAROLA D’ORDINE…..RIPARTENZA

Finalmente, dopo quasi tre mesi dall’ultima seduta di allenamento, il 3 Giugno  i nostri   ragazzi potranno ritornare a varcare il cancello del Capirro Sport Village e riprendere a praticare il loro sport preferito.

Durante questi giorni di sospensione delle attività, abbiamo dedicato tutte le nostre forze a riorganizzare un’eventuale ripresa, qualora si fossero presentate le condizioni.

Sulla base delle linee guida di riferimento predisposte dalla FIGC per poter effettuare allenamenti nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di contenimento della diffusione del COVID-19 in ambito sportivo, è stato stilato un nostro scrupoloso protocollo interno che si adeguerà a quelle che sono le direttive indicate.

Il segnale che vogliamo lanciare è chiaro: dare ai nostri ragazzi la possibilità di continuare a vivere la passione per il calcio riconquistando un po’ del loro spazio e della loro felicità di stare insieme, che solo qualche settimana fa sembrava irrealizzabile.

Si respira tanto entusiasmo ed energia e non vediamo l’ora di ritornare tutti insieme in campo!!!

La passione non si può spegnere, dobbiamo tornare a divertirci: riprendiamo allora il nostro cammino interrotto a marzo con la speranza che questo sia il primo passo per tornare alla normalità.

Vi aspettiamo…

COMUNICATO IMPORTANTE!!!

Ormai sono trascorsi più di due mesi da quando abbiamo dovuto interrompere improvvisamente la nostra attività sportiva a causa dell’emergenza sanitaria legata al COVID 19.

Ma continua il lavoro dello staff tecnico nel progettare la prossima riapertura dell’attività sportiva considerando ogni scenario possibile.

Nel DPCM del 17 maggio 2020 art. 1 comma f, si legge che “L’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, ovvero presso altre strutture ove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico, sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a decorrere dal 25 maggio 2020”.

Ora siamo in attesa di conoscere il protocollo della FIGC per avere informazioni utili riguardo le modalità di ripresa delle attività.

Sebbene ci siano da parte di tutti il desiderio e la volontà di ricominciare a giocare, non dobbiamo dimenticare che il ritorno alla normalità, anche nello sport, passa dalla responsabilità di ognuno di noi, nel rispetto dell’altro e delle regole necessarie ad evitare contagi.

Vi terremo informati su tutti gli aggiornamenti in merito.

SOSTIENICI ANCHE TU ….CON IL 5 x 1000!!!!

La legge Finanziaria del 2005 prevede che una quota del 5 x 1000 delle imposte sul reddito 2019 possa essere destinata al sostegno delle Associazioni Sportive Dilettantistiche riconosciute dal CONI.

L’A.S.D. Soccer Trani, a partire da questa stagione, è anch’essa tra i soggetti che possono beneficiare di tale quota.

Si tratta di:

  • una scelta che NON COSTA NULLA: si devolve una parte delle proprie imposte già destinate allo Stato
  • una scelta che non comporta rinunce, perché NON ESCLUDE L’8 X 1000

Un piccolo gesto che x noi vale tantissimo soprattutto in questo particolare momento.

Basta solo la tua firma ed il nostro codice fiscale.

Ecco come fare per devolvere il 5 per Mille all’A. S.D. SOCCER TRANI:

Se presenti il Modello 730 o Unico:

  • Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  • firma nel riquadro indicato come “Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale“.
  • indica nel riquadro il nostro codice fiscale: 92067900727

Se non devi consegnare il modello 730 o il modello Unico puoi scegliere comunque di destinare il 5 x 1000.

In questo caso consegna la Certificazione Unica, compilata con la firma e il codice fiscale della nostra associazione, in banca o in posta, in busta chiusa con la dicitura “5 X 1000”.

La somma destinata sarà utilizzata per acquistare materiale tecnico e soprattutto per continuare a supportare la crescita dei nostri ragazzi nel migliore dei modi.

Non far mancare il tuo supporto alla SOCCER TRANI.

SOCCER-NEXT GENERATION U.C. SAMPDORIA

La passione per il calcio e la voglia di migliorarsi non conoscono distanze.

In questi giorni molto particolari che ci hanno costretto a modificare le nostre abitudini, continua il percorso di formazione “da remoto” targato Next-Generation Sampdoria, un modo per unire competenza e tecnologia.

Relatore dell’incontro tenutosi ieri 12 maggio alle ore 18.00 in piattaforma è stato Felice Tufano, mister della Leva Under 18 blucerchiata della stagione sportiva in corso, che sulla base della sua esperienza sul campo, ha dato consigli utili e offerto ottimi spunti di riflessione per i nostri tecnici, spaziando dalla categoria dei Dilettanti a quella dei Professionisti.

Ringraziamo lo staff Next- Generation, il responsabile del progetto Italo Calvarese, per aver organizzato questi webinar, un segnale di vicinanza e di sostegno, che consentono di tenersi in contatto e continuare l’attività di crescita insieme, seppure a distanza, in attesa di poter tornare a rincorrere il pallone, liberi sui campi.

Soccer: ultimo incontro in/formativo

Non ci fermiamo mai!!

L’attività in campo purtroppo è ancora sospesa, ma lo staff tecnico continua ad aggiornarsi.

Ieri 9 maggio si è svolto in piattaforma l’ultimo dei quattro incontri di informazione del progetto con la FIGC Puglia, con riferimento alle attività contemplate dalla scuola calcio.

Relatore dell’incontro il prof. Gigi Di Franco, responsabile BAT della Figc, che ha parlato di regolamento e metodologia di gioco.

Un confronto costruttivo e formativo che ci fa capire che siamo sulla strada giusta per una crescita continua e collaborativa.

Ringraziamo lo staff del Coordinamento Regionale del Settore Giovanile e Scolastico della BAT che, nonostante le difficoltà causate da questa emergenza sanitaria, si è attivato affinché proseguissero con regolarità le attività programmate all’inizio della stagione sportiva.

Ci auguriamo di poter tornare presto alla nostra attività sportiva che ha avuto, ha e continuerà ad avere un ruolo importante nella crescita dei nostri ragazzi.

NON MOLLIAMO MAI

In questo periodo così difficile, in cui il Coronavirus sta condizionando le nostre vite, la società sta cercando di stare vicino ai propri ragazzi utilizzando strategie di comunicazione alternative offerte dalla tecnologia.

Invio di brevi video “tutorial” con alcuni esempi di esercizi tecnici che si possono svolgere anche a casa, videochiamate di gruppo, messaggi whatsapp: un modo per condividere idee, ricreare il senso del gruppo e di appartenenza per sentirsi sempre parte della squadra.

In attesa delle linee guida da parte della Federazione per riprendere in sicurezza l’attività sportiva, tutto lo staff sta lavorando insieme per programmare la futura stagione sportiva, sia per l’attività di base che per il settore giovanile.

Si rende proficuo questo stop forzato cercando nuove metodologie di lavoro da poter applicare sul campo con i ragazzi; lo staff prosegue il suo percorso di formazione con lezioni online, webinar sia con la Federazione, sia in maniera privata, sia con lo staff Next-Generation Sampdoria.

Ci faremo trovare pronti alla ripresa nel ridare vita ai nostri campi da gioco, oggi deserti, ma virtualmente animati dai sorrisi e dalla gioia dei nostri ragazzi, dagli allenatori, dai genitori e da tutti quelli che ruotano attorno alla nostra grande squadra.

Ci auguriamo di ritrovarci presto a rincorrere il nostro amato pallone….. per festeggiare in campo la fase 3, quella del ritorno ad una graduale normalità.

Continuiamo a rispettare le regole: l’unione fa la forza!!!!

SOCCER- NEXT- GENERATION U.C. SAMPDORIA

Si è concluso ieri il ciclo di tre incontri di formazione organizzato dallo staff Next-Generation Sampdoria, al lavoro anche in questo periodo di emergenza sanitaria in cui le prospettive di ritorno sui campi non sono ancora ben delineate.

Con l’aiuto della tecnologia, mediante videoconferenza sulla piattaforma ZOOM, sono stati raggiunti i tecnici delle società affiliate dislocate in tante parti del territorio italiano, da nord al sud.

Un ringraziamento da parte della Soccer a Italo Calvarese, responsabile del progetto, e a tutti i relatori intervenuti per aver messo a disposizione la propria professionalità e competenza, per la chiarezza ed efficacia del messaggio comunicativo, e per il gli interventi   interessanti e ben articolati che hanno offerto tanti spunti di riflessione su come riorganizzarsi alla ripresa delle attività.

INCONTRO INFORMATIVO

L’obbligo della quarantena ha imposto l’adattamento a nuove regole, fra le quali il ricorso a piattaforme virtuali per quanto riguarda la didattica di ogni ordine e grado.

E la nostra attività continua anche nell’ambito del Progetto di incontri di informazione sviluppato con la Figc Puglia, con riferimento alle attività contemplate dalle Scuole calcio.

Ieri 25 aprile alle 18.00 lo staff tecnico e dirigenziale della società si è dato appuntamento on line con il responsabile Bat della Figc prof. Gigi Di Franco per il terzo incontro informativo della stagione. Relatrice dell’incontro la Dott.ssa Eleonora Russo, psicologa -psicoterapeuta che ha proposto strategie di intervento utili a gestire gli effetti della quarantena sui ragazzi durante e dopo questo periodo di distanziamento sociale.

Aver frenato l’attività e la voglia di sport e di pallone in questi difficili tempi di emergenza sanitaria è stato uno dei sacrifici più grandi, soprattutto per i giovani che praticano attività sportiva.

E’ quindi molto importante capire cosa sanno i bambini, spiegare loro cosa sta succedendo e rassicurarli; gli adolescenti vanno coinvolti ma anche lasciati liberi di esprimere sentimenti contrastanti come rabbia e noia.

Bisognerebbe organizzare la propria routine giornaliera creando una “straordinaria” normalità con abitudini che danno sicurezza e stabilità in giornate come quelle che stiamo vivendo, con tempi dilatati.

Attenzione però: bisogna continuare a rispettare le regole igieniche perché siamo responsabili non solo di noi stessi, ma anche degli altri.

Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Russo e al Prof. Di Franco per la disponibilità mostrata.

BUONA PASQUA!!!

“L’uomo non può mai perdere la speranza nella vittoria del bene. Questo giorni diventi oggi per noi l’esordio della nuova speranza “ ( Giovanni Paolo II)

Questo periodo di “solitudine sociale” che stiamo vivendo si fa sentire ancora di più nei giorni di festa: questa sarà una Pasqua particolare, casalinga senza le  gite e viaggi programmati in compagnia dei familiari e degli amici che dobbiamo evitare rimanendo in casa, distanziati da tutti.

Ma rimanere a casa non significa essere soli: siamo con le nostre famiglie e rimaniamo in contatto tra di noi con gli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione per non perdere il nostro spirito di gruppo!!

Però inutile negarlo….ci mancano il calcio, la gioia di vedere i bambini giocare, le esultanze per una vittoria e le delusioni per una sconfitta, il caffè al bar del campo, le chiacchiere tra i genitori prima, durante e dopo allenamenti e partite..perché la Soccer è anche questo!!!

Non c’è ancora una ricetta perfetta per vincere questa partita, bisogna avere solo pazienza e speranza e continuare a rispettare le regole che ormai conosciamo tutti.

La Pasqua è simbolo di rinascita, di cambiamento, di salvezza. Ed è con la speranza di superare questo difficile momento e ritrovarci presto insieme.. che la Soccer Trani rivolge gli auguri di una Pasqua serena a tutti i suoi atleti, alle loro famiglie, ai membri dello staff, ai tifosi, agli amici, agli sponsor e ai collaboratori che ci sostengono con passione in questo percorso!!!

Rimaniamo uniti superando le distanze, INSIEME ce la faremo.

BUONA PASQUA!!!

6 APRILE 2020: GIORNATA MONDIALE DELLO SPORT PER LO SVILUPPO E PER LA PACE

Oggi si celebra la Giornata mondiale dello sport per lo sviluppo e per la pace, per sottolineare il forte spirito di aggregazione sociale dello sport e la sua importanza per il benessere psicofisico del nostro corpo.   

Questa giornata è stata proclamata il 23 settembre 2013 dall’assemblea generale delle Nazioni Unite per stabilire legame con la data di apertura dei Giochi Olimpici moderni ad Atene nel 1896.

È una ricorrenza che in questo momento in cui l’emergenza sanitaria ha fermato tutte le attività e le competizioni sportive, assume un significato davvero profondo.

In questi giorni di isolamento forzato in cui continuiamo ad allenarci in casa senza poter correre e divertirci sui nostri campi, ci rendiamo conto dell’importante funzione sociale e relazionale dello sport.

Ora come non mai ogni atleta può trasferire nella vita quei valori che lo sport gli ha insegnato: disciplina, rispetto delle regole, spirito di squadra, resilienza, lealtà.

Dobbiamo continuare a rispettare le regole come una vera squadra e VINCEREMO tutti insieme questa partita: restiamo a casa, uniti ma distanti.

“Lo SPORT ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ispirare, unire le persone in una maniera che pochi di noi possono fare. Parla ai giovani in un linguaggio che loro capiscono. Lo sport ha il potere di creare speranza dove c’è disperazione. ( NELSON MANDELA)

BUONA DOMENICA DELLE PALME!!!

Anche se il timore avrà sempre più argomenti, scegli la speranza.”

LUCIO ANNEO SENECA

Una Domenica delle Palme insolita:  senza chiesa, senza abbracci e senza palme,  i tradizionali ramoscelli d’ulivo, simbolo di pace.

Il tanto temuto Coronavirus sta ormai modificando con prepotenza il nostro stile di vita perché, a causa del contagio, non possiamo frequentare scuole, luoghi pubblici e il nostro amato campo di calcio.

E’ una situazione difficile che va fronteggiata tutti insieme con forza e coraggio senza mai perdere la speranza.

 Anche se questi giorni che precedono la Pasqua non hanno lo stesso sapore di quelli degli altri anni,  non permettiamo a questo “nemico invisibile” di toglierci il sorriso, la speranza di ricominciare, la voglia di abbracciarci e sentirci vicini.

Continuiamo ad attenerci alle regole per il bene nostro e di quello degli altri … con uno sguardo deciso e convincente sul nostro futuro!!!

Dopo questo momento di pausa ci riprenderemo la nostra vita, più forti e uniti di prima..

Un augurio sincero alla grande famiglia Soccer…che questo ramoscello d’ulivo virtuale possa portare pace e serenità a tutti voi!!!

!

LA SOCCER NON SI FERMA!!!

Stiamo giocando tutti insieme la partita più importante di sempre e per vincere e tornare alla nostra vita quotidiana dobbiamo rimanere a casa.

Questa lontananza forzata non deve fermarci, ma farci sentire più uniti.

“MENS SANA IN CORPORE SANO”…per cui non potendo uscire continuiamo ad allenarci in casa : anche la nostra stanzetta o ogni spazio della nostra casa, con un pò di fantasia e immaginazione, possono diventare un campo di gioco.

Il campo ci aspetta e ci vuole in forma e allora.. continuiamo la nostra attività a distanza grazie alla tecnologia!!!

Anche vedersi in uno schermo aiuta a sentirsi più vicini!!!

FORZA!!!! Scaldarsi e pronti con l’allenamento..il nuovo fischio d’inizio deve essere sempre più vicino!!!!

RISPETTIAMO LE REGOLE!!

#IORESTOACASA

LA NOSTRA FORZA!!!

COMUNICAZIONE IMPORTANTE!!!

Facendo seguito ai nostri precedenti comunicati, dopo tutte le comunicazioni istituzionali ricevute, dopo il DPCM del 9 marzo 2020 e il recente comunicato della Lega Nazionale Dilettanti che ha sospeso tutti i campionati fino al 3 aprile, la nostra società comunica la sospensione di tutte le attività fino al 3 aprile 2020, in attesa di ulteriori disposizioni delle autorità competenti.
Una scelta difficile per chi ama il calcio come noi, ma dobbiamo adeguarci alle direttive imposteci. La salute viene sempre prima di tutto; in questi giorni davvero difficili per tutti, devono prevalere il senso di responsabilità e il senso civico di ognuno di noi.
Un atteggiamento superficiale o poco attento può avere gravi conseguenze sulla salute di tutti.
Pertanto anche noi invitiamo tutti a rispettare le regole emanate dal governo, insieme come una grande squadra: soltanto così potremo riuscire a superare questo momento e a tornare a giocare, a perdere, a vincere e sorridere tutti insieme!!!!
Si tratta di una pausa: ci fermiamo, ma non si fermeranno l’amore per il calcio, la nostra passione, il nostro impegno e la nostra creatività.
Ragazzi restate a casa con le vostre famiglie nel frattempo…..palleggiate e allenatevi perché quando tornerete in campo dobbiamo ricominciare a divertirci !!!
E sicuramente….ripartiremo con grande entusiasmo, determinati e più forti di prima
Restiamo lontani ora per tornare più vicini dopo!!!!

#IORESTOACASA
#IOVINCOACASA

#

Al Sole Resort Championship 2020

Ieri è andato in scena presso il Centro sportivo Levante Sport Center, “Al Sole Resort Championship “, torneo organizzato dalla società Levante Azzurro, che ringraziamo per l’invito.
I nostri ragazzi classe 2008, guidati da mister Gianni di Leo, dopo aver percorso un cammino più che positivo in questo torneo (4 vittorie, 1 sconfitta e 1 pareggio con 25 goal all’attivo e 5 goal subiti), si sono arresi in semifinale ai pari età dell’Eurosport Academy Brindisi.
Dopo aver concluso i tempi regolamentari sull’ 1 a 1 è stato necessario ricorrere alla lotteria dei rigori per decretare una delle finaliste della manifestazione. Una gara in salita per i nostri che sotto di un goal, dopo aver sciupato alcune occasioni, sono riusciti a portarsi in parità con la rete messa a segno da Vincenzo Baldassarre a 20 secondi dal fischio finale.
Complici l’emozione e un po’ di stanchezza, dal dischetto sono più precisi gli avversari che si impongono con il risultato finale di 5 a 4; complimenti al nostro portiere Michele Pappalettera, che ha parato due rigori riuscendo ad intuire la traiettoria dei tiri.
Sempre orgogliosi di questi ragazzi che dimostrano in tutte le occasioni tanto impegno, grinta e spirito di sana competizione.

SCORCA DAY

Presso il Levante Sport Center, è andata in scena una mattinata di calcio organizzata dalla Levante Azzurro che ringraziamo per l’invito e l’ospitalità.  Protagonisti i nostri ragazzi classe 2008 2009 2010 2011 2012 che si sono confrontati con i pari età della Levante Azzurro, Victor Andria e Calcio Bellavista Bitonto.

Una manifestazione che ha avuto come elemento principale lo spirito di aggregazione condito da tanto divertimento, sano confronto e voglia di giocare a calcio.

I nostri ragazzi hanno ben figurato divertendosi e impegnandosi….e alla fine….medaglie ricordo per tutti.

Ecco alcuni scatti di questa giornata….