All posts by Tonita Pondrelli

I PULCINI DELLA A.S.D. SOCCER TRANI TRA LE BIG DEL CALCIO GIOVANILE MONDIALE: TRA LE SFIDANTI ANCHE IL MANCHESTER CITY

E’ iniziato il conto alla rovescia per la partenza dei Pulcini della A.S.D. SOCCER TRANI.

Direzione: Forte dei Marmi, dove dal 19 aprile al 22 aprile 2019 si svolgerà un evento sportivo di portata internazionale, la “Universal Youth Cup” che vedrà sbarcare in Versilia le rappresentative giovanili Under 11 delle squadre più importanti d’Italia e del calcio internazionale che si sfideranno per succedere nell’albo d’oro all’Atletico Madrid.

Grande soddisfazione si registra nell’ambiente sportivo per il risultato raggiunto che, dopo la vittoria della Preview, ha regalato alla regione Puglia un bel traguardo e alla Soccer la possibilità di partecipare ad un torneo dove saranno presenti club nazionali e stranieri del calibro di Juventus, Milan, Parma, Sassuolo, Inter, Roma, Atalanta, Empoli, Fiorentina, Lokomotiv Mosca, Liverpool, Manchester City, Paris Saint Germain, Ajax, Atletico Madrid, giusto per citarne qualcuna, ed una lunga serie di squadre dilettantistiche che si sono imposte nei vari tornei di selezione in giro per l’Italia e addirittura oltre confine .

Questi i numeri del torneo: 64 squadre partecipanti provenienti da tre continenti (Europa, Asia, Africa); oltre 1200 atleti accomunati dalla stessa passione calcistica, in grado di superare ogni confine linguistico e razziale; oltre 10.000 spettatori attesi.

La presentazione ufficiale del torneo e dei gironi si è svolta lunedì pomeriggio, 8 aprile, presso la Biblioteca Comunale “Lorenzo Quartieri” a Forte dei Marmi, alla presenza delle autorità locali e degli organizzatori del torneo.

La Soccer Trani si trova così proiettata tra le grandi: ad attenderla nel suo gironedi qualificazionecisaranno, infatti, il blasonato Manchester City, indiscusso protagonista della Premier League, il Sassuolo, squadra che ha conseguito prestigiosi risultati in ambito giovanile e non solo, con alcuni ragazzi del vivaio tra le fila della nazionale italiana e il Capezzano, una delle società sportive più vecchie del comune di Camaiore e prima scuola calcio della provincia di Lucca.

I piccoli calciatori allenati da Mister Di Leo stanno vivendo un sogno che tra tante paure, curiosità e voglia di confrontarsi, presto si avvererà.

Ragazzi, adesso tocca a voi.

“Si accendono i riflettori sul palco” e da protagonisti siete chiamati a vivere una bellissima ed emozionante esperienza.

 Buon divertimento e…sempre forza SOCCER!!!!!!

TERZO POSTO PER LA SOCCER TRANI ALLA II EDIZIONE DELLA HEFFORT CUP 2019

A fare da sfondo alla manifestazione svoltasi domenica 24 marzo 2019 sono stati i campi del centro sportivo HEFFORT di Parabita (LE).

La seconda edizione del torneo, organizzato dalla Soccer Dream Parabita con la collaborazione di F.L.Tornei, ha visto la partecipazione di 52 squadre provenienti da tutta la Puglia per un confronto con altre realtà sportive.

I Pulcini 2008/2009 guidati da Mister Gianni Di Leo, hanno fatto il loro ingresso nel mondo della categoria esordienti 2007 contro bambini più grandi e giocando a 9, quindi sperimentando il campo per il prossimo anno e in previsione del torneo internazionale “ Universal Youth Cup” che li vedrà protagonisti il prossimo 19 aprile a Forte dei Marmi tra le stelle del calcio.

Dopo essersi classificati al secondo posto del loro girone, i piccoli atleti hanno ben figurato nel loro percorso centrando un ottimo terzo posto nel triangolare finale.

In tutte le partite i nostri hanno giocato bene provando, con grinta e determinazione, a conquistare la vittoria che purtroppo non è arrivata; sono arrivati invece due pareggi (0 a 0) con il Galatina e il Parabita alla fine di due partite molto combattute.

“L’avvincente competizione e la lunga e piacevole giornata trascorsa insieme hanno evidenziato oltre l’impegno e le potenzialità tecniche della squadra, anche e soprattutto l’unità e la compattezza del gruppo sostenuto dai loro genitori-tifosi sempre al seguito.

Misurarsi con ragazzi più grandi è stata un’esperienza importante per la crescita dei nostri ragazzi che hanno affrontato nuove sfide lottando con tutte le proprie forze su ogni pallone”, commenta il mister a fine giornata.

Squadra terza classificata del torneo

Soccer Trani protagonista della Coppa Carnevale 2019

La Soccer Trani compie un’altra impresa, affermandosi come grande protagonista dell’edizione 2019 della Coppa di Carnevale, torneo di calcio giovanile, disputatosi sabato 3 e domenica 4 marzo 2019, presso i Centri Sportivi “Olimpic Center” e “Free Time” di Bari.

L’evento, organizzato dalla società Levante Azzurro con la collaborazione tecnica della FL Tornei, giunto ormai alla Terza Edizione, è diventato un punto di riferimento per il calcio giovanile del territorio: ben 48 società iscritte con un totale di 132 squadre suddivise in sei categorie.

La formazione dei Pulcini 2008, grazie al 2 a 1 contro l’Esperia Monopoli, si è classificata prima nella sua categoria. Ben sei le partite disputate nella fase eliminatoria, articolata su 2 gironi da 6 squadre dove i piccoli atleti sono rimasti imbattuti con un pareggio e cinque vittorie.  

Nella finale i Pulcini hanno vinto quasi allo scadere della gara, quando tutti ormai pensavano ai rigori: ci ha pensato Samuele Lasorsa a sfruttare l’occasione giusta mandando in visibilio tutto il team della Soccer. 

Durante la premiazione per il primo posto ottenuto, Michele Pappalettera ha ricevuto il premio come miglior portiere del torneo.

Stessa musica per i Pulcini 1° anno 2009 che, dopo essersi classificati al primo posto dei loro gironi subendo soltanto una rete, si sono aggiudicati il torneo battendo 2 a 0 l’Aurora Bari in un’ottima gara incitati da tutti i compagni.  Alla vittoria di squadra si aggiunge il premio come miglior giocatore assegnato ad Andrea Di Meo.

Applausi e un po’ di rammarico per i piccoli Primi calci 2010, che dopo essersi classificati primi nei loro gironi e aver superato gli ottavi di finale battendo la Kendro Bari ai calci di rigore per 12 a 11, si sono arresi ai quarti di finale, sconfitti ai calci di rigore che si sa, sono una lotteria. Questa volta i più fortunati sono stati i piccoli calciatori dell’Aurora Bari che hanno vinto la partita.

Visibile la commozione sugli occhi dei bambini e degli allenatori Gianni Di Leo, Davide Stella e Luca Cavalieri, sostenuti dall’immancabile supporto dei genitori e felicissimi per una così bella ed importante affermazione in questo torneo. “La vittoria più grande per noi è vedere i nostri bambini abbracciarsi, gioire e condividere ogni momento insieme. Nessuna competizione, nessuna voglia di essere migliori, ma capire che si vince e si perde insieme e ci si incoraggia in ogni momento: questi sono i veri valori del calcio, inteso come una grande famiglia che condivide amicizia e una passione comune”, commentano i mister a fine torneo.

Bravi ragazzi!!! Oggi avete scritto un’altra bella pagina della vostra giovane storia!!!

Premiazione categoria 2010
Prima classificata categoria 2008
Premiazione miglior portiere 2008: Michele Pappalettera
Prima classificata categoria 2009
Premiazione miglior giocatore 2009: Andrea Di Meo

Universal Youth Cup Torneo Internazionale Apuane

La Soccer Trani scrive una nuova pagina del calcio giovanile tranese.

I Pulcini 2008, guidati da mister Gianni Di Leo, hanno trionfato alla Universal Youth Cup Torneo Internazionale Apuane al termine di una cavalcata emozionante e memorabile: sul prato verde del centro sportivo Pontelama di Trani sono riusciti ad aggiudicarsi la competizione e ad ottenere il pass per le fasi nazionali di Forte dei Marmi.

Dopo aver superato la fase eliminatoria domenica 13 gennaio classificandosi al primo posto del proprio girone, hanno confermato il buon lavoro svolto fino ad ora anche domenica 27 gennaio.   

Il trionfo della squadra ha proiettato il team tranese in Toscana, per disputare questo importante torneo internazionale.

Dopo essersi classificato primo del girone, il gruppo ha disputato un ottavo di finale ostico contro il Don Uva Bisceglie imponendosi 1 a 0 con rete di Ottavio La Rossa.

Si è arrivati ai quarti di finale contro l’Esperia Monopoli: un’altra sfida tirata, contro un avversario davvero competitivo, ma ancora un successo di misura (2-1) con un goal di Tommaso Buono all’ultimo secondo che regala ai piccoli una clamorosa semifinale.

Il nuovo avversario è la Nicassio Bari: squadra ben schierata in campo, ma i nostri hanno sfoderato una prestazione di grande orgoglio, carattere e soprattutto di una incredibile intelligenza tattica che li ha portati ad imporsi ai calci di rigore.

Si è arrivati così all’ultimo decisivo atto finale e a dividere la formazione tranese dal sogno solo un’avversaria: United SLY BARI.

Altro match equilibrato e tirato, ma il gruppo, sapientemente schierato da Mister Di Leo, la qualità del gioco, la lucidità e l’intelligenza nell’arco di tutto il match hanno fatto la differenza: arriva ancora una vittoria di misura, un 1-0 meritato, segnato ancora dal piccolo Ottavio Larossa che regala a Trani e alla Soccer il podio più alto della manifestazione.

I tranesi si aggiudicano la Preview e conquistano l’opportunità di rappresentare la Puglia, in una competizione che coinvolge fra le altre, rappresentative giovanili di Juventus, Milan, Inter, Roma, Manchester United , Fiorentina, Udinese, Sassuolo, Genoa, Sampdoria, Torino, Empoli, PSG, Liverpool, Siviglia, Ajax, Benfica, Chelsea, Zenith San Pietroburgo, Lokomotiv Mosca, oltre ad una lunga serie di altre squadre dilettantistiche. Alla Soccer Trani anche il premio come miglior giocatore assegnato a Mattia De Lucia.

Un prestigioso traguardo che arricchisce la collezione di trofei e impreziosisce la giovane storia della Soccer Trani.

“Un traguardo che sicuramente riempie di orgoglio e implica grande responsabilità, ma nella società c’è la consapevolezza di aver guadagnato con fatica e sudore un grande sogno, che sarà interpretato però con la stessa spensieratezza ed allegria di sempre.

Abbiamo vinto giocando sempre da squadra; siamo stati sempre intensi ed aggressivi a livello difensivo con tutti, nonostante un torneo durato tante ore, a ritmo serrato, con partite da 20 minuti.

Agonismo, spirito di competizione e voglia di misurarsi con realtà più grandi, ma anche amicizia, spirito di aggregazione e condivisione, regole che sono alla base dello sport e trasmettono valori sinceri da utilizzare come bagaglio di vita: questi sono i valori in cui continueremo a credere” – queste le parole del mister a fine gara- .

Il gruppo è composto da:

Pappalettera Michele, Di Leo Angelo, Di Micco Vincenzo, Di Meo Andrea, Sansaro Vittorio, Baldassarre Vincenzo, Buono Tommaso, Lasorsa Samuele, Logoluso Federico, De Lucia Mattia, Larossa Ottavio, Lattanzio Gianluca.

ORA SPERIAMO DI RIVIVERE PRESTO ALTRE EMOZIONI COSI FORTI.

2° Torneo Nazionale “Disfida di Barletta”

Continua alla grande la nuova stagione 2018/2019 della Soccer Trani!!

Un primo posto con la categoria “Pulcini” 2008/ 2009, e un terzo posto con la categoria “Primi Calci” 2011: è lo straordinario bottino della Società al 2° Torneo Nazionale “Disfida di Barletta” disputatosi domenica 25 novembre presso il Centro Sportivo Barberini di Barletta.

Nonostante il maltempo e la pioggia battente, si è trascorsa una bella giornata all’insegna dello sport. 72 squadre sportive provenienti da tutta la Puglia e tante partite giocate da bambini dai 6 ai 12 anni, piccoli giocatori con tanta voglia di giocare, genitori e spettatori pronti in tutti i momenti ad incitare ed applaudire le loro performance. 

La squadra dei Primi calci 2010, guidata dai mister Davide Stella e Domenico Marinaro, si è arresa ai quarti di finale, battuta ai rigori dal Real Bisceglie.

Terzo posto, invece, per i Primi calci 2011 che hanno perso la semifinale, dopo essersi imposti nel loro girone.

I Pulcini 2008/2009 allenati da mister Gianni Di Leo, dopo aver vinto il proprio girone con 5 vittorie su 5, hanno raggiunto la finale sconfiggendo in semifinale il Foggia (3-0).

Nella finale contro i pari età dell’Eurosport Academy Brindisi i nostri ragazzi hanno vinto di misura imponendosi per 1 a 0.

Le partite disputate hanno messo in evidenza, ancora una volta, le qualità dei ragazzi che hanno voglia di divertirsi insieme e che, soprattutto, mostrano un bel gioco di squadra difendendo e attaccando ogni pallone.

Alla vittoria della squadra si aggiunge anche il riconoscimento assegnato a Tommaso Buono, premiato come miglior giocatore e distintosi per grinta e caparbietà.    

“Anche in questo torneo -commentano i mister a fine partita-, consapevoli che non si finisce mai di migliorare, è stato protagonista il gioco dei bambini che si abbracciano al fischio finale di una partita indipendentemente dal risultato perché anche dalle sconfitte si può imparare e crescere. Infatti, al di là del risultato, è stata una giornata di festa per tutti, con divertimento, convivialità e tanto sport, che tutti i ragazzi hanno onorato con il massimo del loro impegno. 

Complimenti a tutti!!!

F.L. SUPERCUP Torneo di Calcio Giovanile Nazionale 2018

Continuano le soddisfazioni per la scuola calcio “Soccer Trani” che con la categoria Pulcini 2008, si è aggiudicata la vittoria della F. L. SUPERCUP 2018, disputatasi domenica 4 novembre presso il centro sportivo Country Sport di Avellino.

L’evento, firmato F.L.TORNEI, ha visto la partecipazione di oltre 1000 ragazzi in rappresentanza di oltre 80 squadre provenienti dalla Campania, Puglia e Lazio…. 

La Soccer, guidata dai Mister Gianni Di Leo e Luca Cavalieri, ha schierato due squadre: PULCINI ETA’MISTA 2008/2009 (calcio a 7) e PULCINI 1°ANNO 2009 (CALCIO A 7).

I pulcini 2009, dopo essersi classificati al secondo posto del proprio girone disputando gare con un unico tempo da 20 minuti, si sono arresi solo ai quarti di finale alla Virtus Palese.

I Pulcini Età mista 2008/2009, dopo aver superato la fase eliminatoria classificandosi al primo posto del proprio girone, hanno raggiunto la finale battendo in semifinale la Pro Calcio Bari.

La gara finale disputata contro l’Intesa Bari, è stata equilibrata sin dall’inizio e si è risolta alla lotteria dei rigori. E a decidere la sfida sono stati i portieri. Si è andati ad oltranza ed è toccato agli estremi difensori: il portiere del Bari ha fallito il proprio penalty mentre Michele Pappalettera non ha sbagliato, regalando ai nostri ragazzi la gioia della vittoria.

Oltre alle buone prestazioni dei ragazzi, al termine della manifestazione è arrivato anche il premio come miglior giocatore del torneo a De Lucia Mattia.

Mattia De Lucia miglior giocatore del torneo.

“Partecipare a tornei di calcio competitivi è un bel test per noi perché ci permette di confrontarci con realtà calcistiche diverse offrendo ai ragazzi la possibilità di mettere in pratica quello che imparano durante gli allenamenti. Tutti i ragazzi sono cresciuti molto, non solo dal punto di vista tecnico, ma anche caratteriale. Il gruppo è in sintonia ed armonia e tutti si inseriscono nel modo migliore.

Questo è il frutto di anni di lavoro spesi in un progetto in cui crediamo fortemente e che ha dato e darà tante soddisfazioni.

Noi svolgiamo un lavoro tecnico, fisico e coordinativo facendo attenzione ad alcuni aspetti importanti: a quest’età i bambini devono divertirsi ed essere sportivi, imparando a vincere e a perdere.

Vogliamo ringraziare tutti coloro che lavorano e collaborano nella Soccer Trani e tutti i genitori che hanno creduto e che credono ogni anno sempre di più in noi e in questo progetto.

Il divertimento dei ragazzi e lo spirito di gruppo sono per noi l’aspetto più importante, per cui vedere andare via tutti con il sorriso sui volti è sempre una grande soddisfazione”, sono le parole di entrambi i mister a fine partita.

LA SOCCER TRANI VINCE ANCORA “CAMPIONI IN TOUR”, A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Una vittoria di grandissimo prestigio, in una delle più importanti manifestazioni nazionali.

E’ quella conquistata dalla Soccer Trani che a San Benedetto del Tronto ha centrato tre importanti vittorie nella finale nazionale della manifestazione “Campioni in Tour 2018”.

La finale del torneo si è svolta allo stadio «Riviera delle Palme» e ha visto in campo le migliori formazioni italiane delle categorie Pulcini (2007/2008) e Primi Calci (2009/2010), che durante l’anno avevano vinto le fasi regionali su tutto il territorio italiano.

Una giornata di sole, calcio e sana, vera sportività. La Soccer, meritatamente, porta a casa tre trofei (2008/ 2009/ 2010) presentando squadre vivaci, in grado di crescere di partita in partita. Si sono viste interessanti finalizzazioni, marcature attente e anticipi precisi in difesa, oltre a bravi portieri che fin dall’inizio hanno abbassato una simbolica saracinesca, non lasciando entrare nessun pallone in rete nelle gare disputate.

Un’ulteriore affermazione della qualità del vivaio della società, dopo i numerosi successi riportati negli ultimi tornei. «I bambini della Soccer sono stati protagonisti di esaltanti prestazioni – dicono dallo staff -, concluse con questa importante vittoria che è motivo di grande orgoglio da parte di tutta la società, per un gran risultato alla fine di una stagione super. Al di là dei risultati, di questa giornata rimane la convinzione di essere competitivi e la prova dell’ottimo lavoro che è stato svolto dall’inizio dell’anno ad ora e che continuerà in futuro per far sempre più maturare i nostri piccoli campioni.”

TORNEO CITTA’ DI BISCEGLIE. Dominio della Soccer Trani

Continua a ritmo serrato l’attività calcistica della Soccer Trani; si conclude con una doppia vittoria la sua partecipazione alla a VI Edizione del “Torneo città di Bisceglie”, svoltosi il 16 e 17 giugno scorsi presso il centro sportivo “La Canterà”.

La manifestazione a cui hanno partecipato 46 squadre della provincia, suddivise in 5 categorie, è stata caratterizzata da tante partite ben giocate dai bambini sul terreno di gioco e da una grande cornice di pubblico, composto da genitori, nonni e zii che si sono divertiti a seguire le prove dei propri beniamini sportivi.

La prima giornata ha visto la vittoria dei bambini della categoria 2009 (Primicalci) che, dopo aver affrontato le squadre del loro girone, hanno battuto ai quarti di finale l’ “Olimpiadi Bisceglie”, in semifinale il “Minervino” e in finale la squadra F.C. Di Domenico Ruvo conquistandosi un meritato primo posto e il premio come miglior giocatore ad Angelo Di Leo.

Domenica 17 giugno si è svolta la seconda giornata del torneo dedicata alla categoria 2007/2008 (Pulcini). I bambini hanno cercato di fare del loro meglio e ci sono riusciti alla grande: 7 vittorie su 7 partite disputate, 27 gol fatti e 1 gol subito. Con la stessa formula della prima giornata, i bambini si sono imposti contro il Don Uva di Bisceglie: un altro primo posto e premio come miglior giocatore assegnato a Tommaso Buono.

In entrambe le finali i bambini hanno dimostrato volontà di conquistare il risultato, con bel gioco e azioni interessanti.

Per i mister Gianni Di Leo, Davide Stella, Luca Cavalieri e Domenico Marinaro sicuramente il bilancio per questi due giorni è molto positivo sia per i risultati e le prestazioni sul campo, sia per il divertimento e lo spirito positivo dimostrato dai piccoli, che giorno dopo giorno vogliono apprendere insieme. Infatti, la vera vittoria della società e dei genitori è vedere i bambini divertirsi ed impegnarsi al 100% per un obiettivo ed uscire soddisfatti e felici dal campo di calcio.

GRUPPO 2007/2008
Miglior giocatore categoria 2007/2008: Tommaso Buono
GRUPPO 2009
Miglio giocatore 2009: Angelo Di Leo

CAMPIONI IN TOUR…SAN BENEDETTO DEL TRONTO; ATTIVITA’ ESTIVE DELLA SOCCER

Sta per concludersi un’altra stagione di conferme e di prestigio per la scuola calcio Soccer Trani.

Reduce dalla vittoria del precedente torneo “Campioni in tour 2018” con la categoria “Primi calci”, disputatasi lo scorso 25 giugno presso lo stadio Manuzzi di Cesena, la Soccer si presenta anche quest’ anno ai nastri di partenza con le categorie Pulcini (2007/2008) e Primi Calci (2009/2010) dei mister Gianni Di Leo, Davide Stella, Luca Cavalieri e Domenico Marinaro.

Arrivando primi nei loro gironi nella fase regionale, i piccoli calciatori hanno guadagnato l’accesso alla fase finale del torneo che si disputerà il prossimo 24 giugno presso lo stadio “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto. Un’ altra importante esperienza per i bambini che, confrontandosi con altre realtà calcistiche provenienti da varie regioni d’Italia, avranno la possibilità di mostrare impegno e voglia di giocare che li hanno sempre contraddistinti.

Nel frattempo la Soccer non si ferma: continua la sua attività calcistica organizzando corsi estivi, nei mesi di giugno e luglio, coordinati dai suoi allenatori, presso la sede societaria del Capirro Sport Village.

L’attenzione si incentrerà sull’insegnamento inteso come gioco e divertimento senza trascurare il lavoro per obiettivi e la motivazione. Ogni esercizio ed allenamento sarà motivato e spiegato nei dettagli per rendere il gioco dei bambini consapevole. Saranno sempre lo spirito di aggregazione, la socializzazione, il divertimento e la condivisione di valori quali l’amicizia ed il fair play, gli elementi cardine delle attività svolte: il gioco del calcio vissuto come fonte di motivazione e come opportunità per crescere insieme.

In previsione della partecipazione per il prossimo anno al campionato Giovanissimi, la Soccer organizzerà il 5 luglio uno stage aperto a tutti i nati nel 2004/2005/2006 in cui saranno selezionati tutti coloro che vorranno entrare a far parte del “Progetto Soccer” presso i campi del Capirro Sport Village. 

L’appuntamento con il tradizionale “Memorial Povia”, organizzato dalla Soccer per ricordare la scomparsa di Vincenzo Povia, storico presidente dell’Ursus Trani, sarà solo rimandato ad ottobre, con l’inizio della nuova stagione, per problemi di ordine organizzativo.

PRIMO TORNEO CITTÀ DI TRANI 2018

Continua incessante l’attività di tornei della Soccer Trani che ha partecipato al “Primo Torneo Città di Trani” disputatosi presso il Centro Sportivo Pontelama ed organizzato dalle Medaglie D’oro della città di Barletta.

Ben 64 squadre provenienti da tutta la Puglia (12 per categorie tra esordienti, pulcini e pulcini Primi Anni) si sono affrontate in una giornata che ha visto la partecipazione di un pubblico davvero numeroso.

La società tranese ha schierato due categorie: gli Esordienti 2005/2006 e i Pulcini Primi Anni.

Gli Esordienti, dopo aver superato la prima fase a gironi, sono stati sconfitti ai quarti di finale dai giovani della Ruvese.

Un grande risultato, invece, è stato raggiunto dai piccoli calciatori della categoria Pulcini Primi Anni.

La formazione della Soccer ha superato brillantemente il suo girone battendo il Lucera per 2 a 1 e il Manfredonia per 4 a 0 accedendo così, come prima classificata, alle fasi finali del torneo.

Per la formazione di mister Gianni Di Leo, che recentemente aveva già ben figurato nel competitivo torneo di Carnevale del 12 febbraio a Bari, dove si era classificata seconda su 32 squadre, è arrivata una meritatissima vittoria.

Nella fase finale, infatti, i Pulcini hanno prima battuto la formazione del Bari (4 a 0) e poi l’Unione Bisceglie (5 a 0); in finale hanno superato per 4-1 il Gravina aggiudicandosi così la prima edizione di questo torneo.

Grande festa a fine giornata quando i piccoli di questa formazione, che si fa sempre più temere sui campi di calcio della provincia, hanno alzato insieme la coppa.

Oltre al primo posto, la Soccer porta a casa anche il premio come miglior giocatore del torneo assegnato a De Lucia Mattia.

Il mister Di Leo, coadiuvato dal mister Luca Cavalieri, ha sottolineato come al di là del risultato prettamente sportivo vadano fatti i complimenti a tutti i bambini della società per il comportamento in campo e fuori durante tutte le manifestazioni a cui partecipano. E’ un’enorme soddisfazione vederli crescere, maturare di giorno in giorno e divertirsi con i propri compagni; la stagione calcistica è vissuta con il sorriso sulle labbra, indipendentemente dai risultati che arrivano. Infatti la filosofia della società si basa su una logica che vede al primo posto divertimento, partecipazione e rispetto per l’avversario.

A.S.D. SOCCER. COPPA CARNEVALE 2018

In una bellissima giornata di sport, all’insegna del sano divertimento e della condivisione presso l’Olimpic Center di Bari si è svolta domenica 12 febbraio la seconda giornata della Coppa Carnevale 2018, torneo targato Levante Azzurro e F.L. Tornei, torneo che ha visto la partecipazione di 148 squadre provenienti da Campania, Basilicata, Calabria, Abruzzo, oltre che da ogni angolo della Puglia.

Complimenti ai Pulcini 2008 che hanno conquistato un meritatissimo secondo posto affrontando squadre di alto livello. Dopo essersi qualificati al primo posto nella fase a gironi, si sono imposti sui loro avversari nella fase ad eliminazione diretta, andando a conquistare la finalissima per il primo posto.

La finale, caratterizzata da un’altalena di emozioni, è stata affrontata dando fondo a tutte le energie e combattendo su tutti i palloni con caparbietà, passione ed impegno. I bambini sono riusciti ad agguantare il pareggio tentando il tutto per tutto nei minuti finali, ma poi si sono dovuti arrendere alla lotteria dei rigori che ha permesso la vittoria del Brindisi.

La A.S.D. Soccer ha concluso il torneo in maniera positiva conquistando due trofei: il 2 posto e il premio individuale come miglio portiere del torneo a Michele Pappalettera.

E’ stata una grande dimostrazione della forza del gruppo caratterizzata dalla voglia costante di migliorarsi, dalla passione per il calcio e dal piacere di stare insieme divertendosi.    

LA A.S.D. SOCCER TRANI RIPARTE E CONTINUA A SORPRENDERE

Continua a sorprendere la Soccer Trani che, dopo i successi della stagione appena conclusasi, ha un’importante novità per tutti i suoi iscritti. Il 1 settembre, infatti, presenterà il suo nuovo progetto calcistico in uno spazio tutto nuovo, quello del centro sportivo Capirro, corredato da trofei, foto e coppe che raccontano la storia della società nata della collaborazione calcistica tra Gianni Di Leo e Davide Stella che insieme guardano al futuro.

La nuova sede permetterà loro di ritrovarsi qui per organizzare l’attività sportiva e sarà aperta a tutti i bambini dai 5 anni in su che desiderano condividere la passione per il calcio.  

Il nuovo direttivo si sta impegnando al massimo e vi aspetta numerosi vecchi e nuovi, per una nuova avventura sportiva e umana, all’insegna del gioco e dell’apprendimento del gioco del calcio.

Uno degli obiettivi fondamentali sarà sempre quello di rivolgersi ai giovani, costruendo un ricco vivaio che porterà la nuove leve calcistiche verso il settore agonistico. 

Si sta lavorando nella direzione giusta per dare un futuro sportivo a chi vuol entrare nel mondo del pallone.

CAMPIONI IN TOUR 2017

Si è conclusa nel migliore dei modi la stagione calcistica della Soccer Trani, in una splendida giornata, quella del 25 giugno, ricca di emozioni presso lo stadio “Manuzzi” di Cesena, in occasione della finalissima del torneo “Campioni in tour” organizzato per raccogliere fondi per le sfortunate zone e persone del centro Italia, vittime del terremoto. L’emozione era tanta, vista la location prestigiosa. Dirigenti accompagnatori, genitori, allenatori e atleti hanno potuto vivere per un giorno un’esperienza “da professionisti”.

La squadra dei “Pimi calci” guidata dal Mister Gianni Di Leo coadiuvato dal giovane Francesco Di Meo e formata dai piccoli giocatori Vincenzo Baldassarre, Carlo Bassi, Tommaso Buono, Mattia De Lucia, Angelo Di Leo, Viky Di Micco, Ottavio La Rossa, Michele Pappalettera, si è aggiudicata la finalissima del torneo categoria 2008/2009. Moltissime squadre provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia si sono sfidate in un serratissimo programma di gare da 10 minuti ciascuna, per un totale di almeno 8 partite a squadra. La Soccer ha giocato sette partite caratterizzate da un’ottima prestazione corale e diverse giocate da applausi; bilancio più che positivo per la squadra, con 27 goal segnati e 0 goal subiti.

Il torneo è stata un ‘esperienza di vita insieme che sicuramente è entrata e resterà nel cuore e nel ricordo di tutti coloro che l’hanno vissuta. Nella competizione si sono esaltati e privilegiati il valore dell’amicizia, del gruppo e dello spirito di una squadra unita, lasciando lo spazio a tutti, per qualche minuto di gioco.

 Un ringraziamento anche a tutti i genitori dei ragazzi che con la loro presenza, disponibilità e grande affetto, hanno permesso che questo risultato potesse realizzarsi.  

Arriva il tempo delle vacanze e delle riflessioni su quella che è stata un’annata importante di risultati e valori; oltre ai brillanti risultati agonistici e no, quello che conta è sapere che ci sono piccoli atleti che si sono comportati sul campo e fuori dal campo rispettando valori come l’impegno, la correttezza, lo spirito di gruppo e l’amicizia.  

Infatti prerogativa fondamentale della Soccer è non solo quella di insegnare ai bambini le tecniche di gioco, ma inculcare in loro quei valori in cui credono gli allenatori e la passione per uno sport che, pur essendo divenuto l’emblema di tanti, resta ancora un gioco nel senso puro del termine.

Per questo la società sta crescendo anno dopo anno cercando di sviluppare sempre più il settore giovanile.

L’aspetto più visibile è sicuramente l’attività calcistica, ma quello più “vero” è proprio la condivisione di questi valori che aiuteranno i ragazzi nella loro crescita secondo il binomio scuola calcio/scuola di vita.      

Queste sono belle giornate di divertimento … questo è il vero spirito del calcio che è insieme aggregazione, passione, amore!!

CAMPIONI IN TOUR-CESENA 2017

Si è conclusa nel migliore dei modi la stagione calcistica della Soccer Trani, in una splendida giornata, quella del 25 giugno, ricca di emozioni presso lo stadio “Manuzzi” di Cesena, in occasione della finalissima del torneo “Campioni in tour” organizzato per raccogliere fondi per le sfortunate zone e persone del centro Italia, vittime del terremoto. L’emozione era tanta, vista la location prestigiosa. Dirigenti accompagnatori, genitori, allenatori e atleti hanno potuto vivere per un giorno un’esperienza “da professionisti”.

La squadra dei “Primi calci” guidata dal Mister Gianni Di Leo coadiuvato dal giovane Francesco Di Meo e formata dai piccoli giocatori Vincenzo Baldassarre, Carlo Bassi, Tommaso Buono, Mattia De Lucia, Angelo Di Leo, Viky Di Micco, Ottavio La Rossa, Michele Pappalettera, si è aggiudicata la finalissima del torneo categoria 2008/2009. Moltissime squadre provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia si sono sfidate in un serratissimo programma di gare da 10 minuti ciascuna, per un totale di almeno 8 partite a squadra. La Soccer ha giocato sette partite caratterizzate da un’ottima prestazione corale e diverse giocate da applausi; bilancio più che positivo per la squadra, con 27 goal segnati e 0 goal subiti.

Il torneo è stata un ‘esperienza di vita insieme che sicuramente è entrata e resterà nel cuore e nel ricordo di tutti coloro che l’hanno vissuta. Nella competizione si sono esaltati e privilegiati il valore dell’amicizia, del gruppo e dello spirito di una squadra unita, lasciando lo spazio a tutti, per qualche minuto di gioco.

 Un ringraziamento anche a tutti i genitori dei ragazzi che con la loro presenza, disponibilità e grande affetto, hanno permesso che questo risultato potesse realizzarsi.  

Arriva il tempo delle vacanze e delle riflessioni su quella che è stata un’annata importante di risultati e valori; oltre ai brillanti risultati agonistici e no, quello che conta è sapere che ci sono piccoli atleti che si sono comportati sul campo e fuori dal campo rispettando valori come l’impegno, la correttezza, lo spirito di gruppo e l’amicizia.  

Infatti prerogativa fondamentale della Soccer è non solo quella di insegnare ai bambini le tecniche di gioco, ma inculcare in loro quei valori in cui credono gli allenatori e la passione per uno sport che, pur essendo divenuto l’emblema di tanti, resta ancora un gioco nel senso puro del termine.

Per questo la società sta crescendo anno dopo anno cercando di sviluppare sempre più il settore giovanile.

L’aspetto più visibile è sicuramente l’attività calcistica, ma quello più “vero” è proprio la condivisione di questi valori che aiuteranno i ragazzi nella loro crescita secondo il binomio scuola calcio/scuola di vita.      

Queste sono belle giornate di divertimento … questo è il vero spirito del calcio che è insieme aggregazione, passione, amore!!